• libri
    "DIPINGERE IL LAVORO": il libro
    Un'antologia di dipinti di Jean-François Millet
    "Il disamore generale al lavoro – scriveva nel 1910 Charles Péguy - è la tara più profonda, la tara fondamentale del mondo moderno".
    Qualche decennio prima un artista francese Jean-François Millet aveva fatto del lavoro il tema prediletto della sua pittura: nei suoi dipinti esplode la simpatia profonda per la quotidiana fatica degli uomini.
     
    In copertina: "Angelus" 1857-59 - Musée d'Orsay, Parigi (Scala, Firenze)
     
    Il libro di Mariella Carlotti
    2013, Concreo Edizioni
    cm. 24x20
    88 pg.
    testo biligue italiano/inglese
    € 15,00
     
    Una panoramica sfogliabile del libro è visionabile a questo LINK